Azienda

La nostra famiglia vive da generazioni tra le colline versiliesi. In origine la sua professione era quella di boscaioli. Con il tempo ci siamo dedicati sempre più alla lavorazione del legno, fino alla specializzazione attuale.

Dal 1980 produciamo travatura per l’edilizia e negli ultimi anni ci siamo dedicati alla produzione di tavolati, sia massicci che prefiniti.

Nel rispetto della natura del legno, le essenze preferite sono quelle nazionali, o quanto meno, europee. Così abbiamo orientato l’attività nella lavorazione dell’acacia, del castagno, del noce, del frassino, del ciliegio e del rovere. L’unica essenza esotica che rientra nei nostri interessi è il teak, ma limitatamente a quello di piantagione.

Come diretti produttori è per noi fondamentale assecondare il gusto del cliente, sia nei formati che nelle finiture; e non avendo intermediari, possiamo garantire il miglior rapporto prezzo-qualità.

Naturalmente seguiamo tutto il ciclo di lavorazione del legno che inizia con la segagione del tronco, per continuare con l’ essiccazione, vaporizzazione o termo cottura se richiesto, per finire con la riduzione in cartelle e loro iniziale calibratura, incollaggio vinilico delle stesse su supporto di multistrato fenolico di betulla, definitiva calibratura e ammaschiatura. Rientra nelle nostre dirette competenze anticare il legno mediante spazzolatura e/o piallatura a mano. Per la verniciatura ci avvaliamo dell’esperienza di provetti artigiani, da anni navigati nel settore nautico.

La nostra azienda ha un carattere spiccatamente artigianale, ed anche se debitamente attrezzata e capace di affrontare discreti volumi di lavoro, intende rimanere fedele a questa sua caratteristica preoccupandosi di curare la qualità. Produzione limitata ma fatta bene nel rispetto dell’interesse e del gusto del cliente.

Allo scopo di circoscrivere il luogo e la qualità del nostro lavoro ci è piaciuto identificare i modelli dei nostri prodotti con i nomi delle località che contraddistinguono questo angolo di paradiso che è la Versilia in Italia.